martedì 6 marzo 2007

Britney Spears - Intro

Io vado PAZZO per Britney. Da sempre i suoi video mi smuovono qualcosa dentro.
Intendiamoci: musica, arrangiamenti, remix, tecnica canora dei pezzi non hanno alcuna importanza. Britney è un'ICONA, tale quale Marilyn Monroe o John Lennon.
Non fate quella faccia. E' stata CREATA per esserlo.

Non mi sono mai interessato alla sua vita privata, nè ad altro che non fossero i suoi video. Sul piccolo schermo dà il meglio del meglio. E' qui che, nella mente di milioni di persone, Britney ha saputo trasformarsi in un archetipo dei più intriganti: "I'm not a girl, not yet a woman".

In quel mezzo non-più-ragazzina-ma-non-ancora-donna, la nostra eroina ammicca, si muove sinuosa, indossa vestiti incredibili, soffre e sorride e fa le smorfie: può fare tutto, e star simpatica sia ai maschietti che alle femminucce. Incredibile (perchè non succede mai!), ma, in questo caso, vero.
Gli unici a cui non sta simpatica, sono i puristi delle note, quelli che suonano la chitarra per diventare come Steve Vai o come i Punkreas... Beh, è giusto così.

Ma i video sono talmente belli che ho deciso, scatenando le ire dei vari Steve Vai nel mondo, di proporvene la recensione di uno a settimana, finchè il tempo tiranno me lo permetterà.
Sperando, come al solito, di divertirvi.

Nessun commento: