lunedì 27 ottobre 2008

Tropic thunder (2008 - in theaters)

Le premesse erano spettacolari. Il cast stratosferico.
L'attesa delle prime immagini, nel buio della sala, carica di aspettativa.
Partono le prime scene ed è subito spettacolo. Di prima scelta.

Ben Stiller è un genio corrosivo. Sceglie Jack Black, Robert Downey Jr., Tom Cruise, Matthew McConaughey. E li piazza a fare quello che riescono a fare meglio: i Cazzoni con la "C" maiuscola.
Il risultato è una meravigliosa miscela di sarcasmo spietato, cinema di guerra d'autore, momenti esilaranti e di spiazzamento totale.
Si ride, di gusto, dall'inizio alla fine.

Impossibile riportare le battute e le gag, impossibile riprodurre alcune scene da manuale (quella del panda sopra tutte) che basterebbero da sole a ripagare anni di scary-cazzo-movie e disaster-merda-movie. Di sicuro ripagano, con ampio margine, il prezzo del biglietto.

Signori, non so onestamente quale genio visionario si debba avere per concepire una colossale divertentissima minchiata come questa... Di sicuro -e già lo si vedeva in Zoolander- Ben Stiller ha tutto quello che serve.

Tropic Thunder. Un tuono dritto in fondo ai vostri pantaloni.
Guardatelo, a tutti i costi.

4 commenti:

MA! ha detto...

E del Tom Cruise nel ruolo della sua vita cosa mi dici?

morethancomics ha detto...

tom è fenomenale. ma sempre! è uno dei miei attori preferiti in assoluto! qui, in effetti, supera se stesso...

perissi ha detto...

Zoolander mi aveva fatto scompisciare! Questo devo ancora vederlo, ma non me lo perderò di certo!

morethancomics ha detto...

fai bene caro. ci son perle che te le raccomando! ci penso e mi metto a ridere da solo come un cretino...

ps. il tuo blog è fenomenale, come tiri sacrosante palate di merda tu non le tira nessuno. trapana ancora, sam!